Ginnastica Rieducativa
Il fulcro del processo Rieducativo
GRAND' ETà

Ginnastica Rieducativa

Insieme base di esercitazioni atte a ripristinare in modo permanente l'equilibrio relativo alle alterazioni morfo - funzionali considerate nel mondo rieducativo. La progressione di lavoro viene definita in base alla patologia e alla problematica che si viene a creare e dall'obiettivo che ci si prefigge. Il risultato di una buona lavoro di educazione al fitness o di rieducazione dipende:

1. dal percorso specifico - 2. dalla problematica da affrontare - 3. dal Pz. che si ha di fronte - 4. dalla sua disponibilità

Il fulcro del processo Rieducativo...

...è dato da meccanismi di apprendimento attraverso i quali il PZ acquista o recupera le informazioni necessarie per il completo controllo motorio. Questo grazie all'aiuto delle conoscenze nei vari campi medici, che permette di raccogliere informazioni (cosiddette anamnesi) che possono essere utili per capire le cause della situazione che si è creata e a stabilire una migliore esteticità in quanto si dici che:

"l'aspetto interiore è spesso in relazione con quello esteriore: a volte il piacersi rieduca lo spirito".

Contattaci

Compila i campi richiesti e sarai contattato il prima possibile